venerdì 4 marzo 2011

03 marzo 2011


Voglio però ricordarti com'eri, pensare che ancora vivi,voglio pensare che ancora mi ascolti e che come allora sorridi e che come allora sorridi...

Addio Colonnello sarai sempre uno di noi

4 commenti:

arianna ha detto...

Non ci credo ancora e non voglio credere che tu te ne sia andato e che non ti vedremo più. Che il tuo sorriso sarà solo un ricordo e che la tua risata la godranno solamente gli angeli. Perchè tu ormai sei uno di loro o in fondo lo sei sempre stato. Una persona d'oro, un cuore grande, un animo gentile e disponibile. Persone come te non ce ne sono ed è per questo che tu, uomo d'acciaio e dolce amico, resterai sempre uno di noi. Nel cuore, nella mente, nei pensieri. Ti vogliamo bene. Grazie per averci reso persone migliori.
Non addio ma ciao colonnello.

alessia ha detto...

E' una cosa assurda.Mai ci crederemo. Sei stato e sarei sempre una persona unica, un amico sincero e sempre disponibile. Uomo d'acciao ma con il cuore d'oro. Un uomoo d'altri tempi sempre disponibile e sempre pronto a tendere la mano verso il prossimo. Le tue battute, il tuo sorriso, la tua voglia di vivere sono ora per gli angeli.
Ma in fondo uno come te è sempre stato un angelo. E' proprio vero....il Signore vuole vicino le persone migliori.
Ciao colonello! Per sempre uno degli Spiritual Ensemble

fabiana ha detto...

Ti conoscevo poco, ma quel poco mi è bastato per capire che persona grande eri, sempre sorridente dispoonibile e gentile E' vero proprio un uomo di altri tempi.
Ci mancherai molto

Pres ha detto...

...